• Blog Stats

    • 273 953 hits
  • Entrer votre adresse e-mail pour vous inscrire à ce blog et recevoir les notifications des nouveaux articles par courriel.

    Rejoignez 1 252 autres abonnés

  • Mieux Notés

  • Catégories

  • Page Facebook

  • Profil LinkedIn

  • Je débute. Laissez-moi un commentaire ou un Like :)

EATALY: le temple de la food Italienne débarque enfin à Paris

Le géant Italien de la nourriture, qui compte déjà des magasins dans les villes les plus emblématiques du monde, ouvre bientôt ses portes à Paris.

 

2019_03_March_Eataly_PastaWeekCampaign_11

source: eataly.com

Restaurants, épiceries, bar qui flairent bon l’Italie

Eataly n’est pas juste un supermarché spécialisé en gastronomie Italienne, ni simplement un restaurant-bar-lounge. Eataly a autant de succès parce que c’est tout cela à la fois.

D’une surface gigantesque (4000m2), ce temple de la food italienne ouvrira ses portes dans le Marais courant avril 2019 et permettra aux visiteurs gourmands de régaler leurs papilles dans sept spots différents. Ils pourront également choisir de bonnes bouteilles dans une cave qui compte pas moins de 800 références de vins italien. Afin de peaufiner leurs talents culinaires chez eux, les amateurs de spécialités italiennes « home made » pourront faire leurs courses dans les rayons d’une épicerie haut de gamme de 2500 m2 et réaliser ainsi d’eux-mêmes de vraies recettes italiennes.

Mais ce n’est pas tout, car Eataly Paris sera ouvert 7/7, jusqu’à minuit. Vous salivez déjà, n’est-ce pas?

Natale a Parigi

Natale a Parigi

C’é sempre una buona, anzi ottima, ragione per fare un viaggio a Parigi… Secondo le statistiche, la Francia -con la sua capitale in prima linea- è il paese al mondo più visitato dai turisti. Considerata come la più bella e la più romantica città del mondo, Parigi è anche apprezzata per la sua storia, l’architettura, la gastronomia, il vino, la moda e saprà meravigliarvi 365 giorni all’anno. C’è pero’ un periodo in particolare nel quale Parigi si veste di luce, di calore e di colore: quel periodo è il mese di dicembre.

img_2140

Se avete deciso di visitare Parigi, il periodo natalizio è senz’altro il più bello e magico dell’anno. Le decorazioni natalizie sbrilluccicano in tutte le strade e le vetrine dei negozi prendono vita.

Ma cosa vedere e fare a Natale a Parigi? Tra mercatini, presepi, piste di pattinaggio su ghiaccio sotto le stelle, giostre (gratuite sotto Natale) e manifestazioni festive, non avrete che l’imbarazzo della scelta.

fullsizerender-4

img_2265

Non potete perdere, per esempio, un giro sulla grande ruota di piazza della Concordia, un classico molto apprezzato dai bambini ma anche dagli adulti, che potranno ammirare la capitale illuminata a festa.

Potreste inizare, per esempio, con l’acquistare i regali di Natale più originali al grande mercato natalizio che occupa, durante tutto il mese, i Campi Elisei. Considerato come il più grande appuntamento per lo shopping di fine anno, il tradizionale e popolare « Marché de Noël » offre di che soddisfare grandi e piccini.

Oltre all’ambiente caloroso ed alla magia del Natale, troverete nei piccoli chalet in legno le decorazioni Natalizie più belle per il vostro albero di Natale, gli articoli festivi più innovativi ed i regali più originali, i prodotti tipici del territorio e di fabbricazione artigianale con i quali farete un figurone con i vostri invitati, il tipico vin brulé, caramelle e dolciumi di ogni tipo.

E se la voglia di fare shopping è davvero tanta, durante il mese di dicembre i grandi magazzini rivalizzano in bellezza delle loro vetrine e decorazioni, prolungano gli orari di apertura ed aprono le loro porte anche la domenica.

img_2149

L’atmosfera festiva invade anche i numerosissimi alberghi e ristoranti Parigini, che propongono menù d’eccezione in particolare durante la vigilia.

Eurodisney sotto Natale è senz’altro il posto più magico di tutta la capitale. Illuminato a festa fin da novembre, il parco offre momenti da favola a grandi e piccini con animazioni sempre nuove: quest’anno lo spettacolo Principi e Principesse, la Nuova Parata di Natale e lo spettacolo Disney Dreams.

E se vi resta ancora tempo, o se volete tornare in un altro periodo dell’anno per una visita turistica di Parigi, ecco la top 10 dei « must visit in Paris! »

Vi ho convinti? Avete già tirato fuori la valigia? In ogni caso, vi auguro di trascorrere delle serene e gioiose feste dovunque voi decidiate di andare.

Serafina Loggia (@seratraveller su Twitter ed Instagram) è l’autore dell’articolo e delle foto. Potete usarli citandone la fonte.